Conosci la Polizza Incendio e Scoppio per il Mutuo ?
Immagina…Ci siamo! Il momento tanto atteso è arrivato…hai trovato la casa perfetta e hai deciso di acquistarla, è la tua casa.
Prendi tutte le informazioni necessarie per poter richiedere un mutuo, vai in banca ed ecco che ti imbatti nella polizza “Incendio e Scoppio”.
È un argomento nuovo, il consulente ti da una rapida spiegazione e tu, tra i tuoi mille progetti su come abbattere un muro, spostare una finestra, trovare l’architetto accetti la proposta e, con la mano tremolante sulla firma, finalmente concretizzi il sogno di una vita.
Ormai è fatta, ma in realtà ci sono molte cose che devono essere approfondite prima di accettare questa polizza.
Per evitare che qualcun altro commetta lo stesso errore dovremmo cominciare a farci qualche domanda.
Innanzitutto…

Cosa è la polizza Incendio e Scoppio?

È una particolare tipologia di polizza sulla casa e su altri immobili (studi, uffici professionali, capannoni) che tutela il proprietario da eventi gravi come, appunto:

  • Incendio sia totale che parziale dell’immobile
  • Scoppio dovuto ad una bombola a gas o al malfunzionamento di una caldaia.

E’ obbligatoria la Polizza Incendio e Scoppio ?

Si, è assolutamente vero che la polizza Incendio e Scoppio è obbligatoria in caso di mutuo; in pratica se tu non volessi stipulare l’assicurazione, la Banca ti nega il finanziamento.

Ma è altrettanto vero che la Banca non può obbligarti ad accettare la sua polizza!
Sei libero di scegliere l’alternativa a te più conveniente! Infatti, molto spesso le polizze suggerite dalla Banca risultano più costose di altre soluzioni proposte da altri Agenti di assicurazioni o online.

Quanto costa?

Un’altra cosa molto importante da sapere è che la Incendio e Scoppio è una delle polizze più convenienti sul mercato.
Puoi scegliere se pagare annualmente oppure in un’unica soluzione anticipata da pagare alla stipula del mutuo e ti copre per tutta la sua durata.
Molto spesso il pagamento anticipato costa di meno rispetto al premio annuo.
Facciamo un esempio: valore dell’immobile € 150.000 con durata mutuo 20 anni.
Il costo della polizza va dai 300 ai 450 euro a seconda delle garanzie scelte.
Se, invece, scegli il pagamento annuale, il costo della polizza va dai 60 ai 150 euro, a seconda delle garanzie scelte, che andrai a pagare ogni anno per 20 anni.
Per un confronto molto semplice puoi richiedere on-line un preventivo, è facile e veloce!

Posso disdire la polizza Incendio e Scoppio?

Se hai pagato la polizza in un unico premio, cioè hai pagato il premio in anticipo ed estingui anticipatamente il mutuo (anche tramite surroga) la Compagnia di Assicurazioni ti rimborserà la parte del premio pagato. Il rimborso però, non è automatico, ma dovrai essere tu a fare la richiesta del rimborso del premio della polizza Incendio e Scoppio pagata per il mutuo, scrivendo direttamente (tramite PEC o raccomandata A/R) alla Compagnia di Assicurazione.
Se la polizza stipulata è vincolata alla Banca, può essere disdetta solo previa autorizzazione dell’istituto bancario.
In allegato trovi un FAC-SIMILE del modulo di rimborso del premio assicurativo in caso di estinzione anticipata del mutuo o surroga da inviare via PEC o raccomandata A/R.

Cosa succede in caso di surroga o rinegoziazione?

In questi casi la polizza in essere perde efficacia e sarà necessario stipularne una nuova. Ora però che ti sei informato bene, sai che non devi necessariamente accettare la polizza proposta dalla Banca ma puoi sceglierne una per te più conveniente!

Di cosa ho bisogno per un preventivo Incendio e Scoppio?

Servono poche informazioni: se intendi stipulare la polizza in un’unica soluzione, cioè pagare una somma anticipata che copre tutta la durata del mutuo, hai bisogno del capitale assicurato e della durata; se intendi pagare annualmente ti basta solo il capitale.

Quali sono le altre garanzie che possono essere utili alla protezione della casa?

Incendio del contenuto. Oltre alle mura della casa puoi assicurare il suo contenuto (beni, oggetti, preziosi) in caso di danni all’interno dell’abitazione.
Ricorso Terzi da Incendio, con questa copertura sei protetto, a titolo di responsabilità civile, per i danni materiale a cose e beni che appartengono a terzi. Ad esempio, a seguito di un incendio dovuto ad una perdita di gas, l’abitazione prende fuoco e si estende anche agli edifici confinanti. Il proprietario chiede il risarcimento danni, in questo caso sei coperto dall’assicurazione.
Furto
• Terremoto
• Eventi atmosferici

Polizza Incendio e Scoppio – Conclusioni

Quando sottoscriviamo un mutuo dobbiamo prestare attenzione alla polizza Incendio e Scoppio, una scelta frettolosa può tradursi in un acquisto poco adatto alle nostre esigenze.
L’Agenzia può fare la differenza aiutandoti a scegliere la giusta protezione!

Scopri la nostra Polizza Incendio e Scoppio

Oltre - Assicurazioni VelletriOltre - Assicurazioni VelletriOltre - Assicurazioni VelletriOltre - Assicurazioni Velletri