L’importanza di avere una polizza ai tempi del Covid-19:

Quando sentiamo parlare d’incidenti e imprevisti che possono succedere, almeno in Italia, ci ritroviamo a fare scongiuri e corna!

Raramente pensiamo che, invece, proprio per proteggerci da questi eventi dovremmo sottoscrivere una polizza assicurativa.

Indice di questo articolo:

 

1) L’importanza di avere una polizza ai tempi del Covid-19

2) Quali polizze? Quali vantaggi?

3) La risposta degli italiani 

4) Conclusione

Questo momento storico, caratterizzato da una forte incertezza economica e sanitaria potrebbe, però, cambiare la percezione che abbiamo nei confronti delle assicurazioni e riconsiderare che assicurarci è la soluzione per la riduzione dei rischi e, quindi, che a nulla serve la scaramanzia!!!

 

1) L’importanza di avere una polizza ai tempi del Covid-19

Da oltre un anno, ormai, conviviamo con la pandemia che, come stiamo purtroppo constatando, impatta sul presente minacciando il nostro futuro.

Se da un lato stiamo assistendo a una crisi sanitaria che ci porta ad affrontare i rischi per la nostra salute e per quella dei nostri cari, dall’altro non può mancare il risvolto negativo sul sistema economico con perdita del posto di lavoro, affari che vanno male, partite iva in evidente difficoltà: il tutto porta inevitabilmente a una instabilità del tenore di vita.

E quale altro migliore strumento può rappresentare un aiuto prezioso se non la polizza assicurativa?

Chiaramente non ci guarisce o non impedisce di ammalarci, però può essere utile a evitare che in caso di malattia ne risenta economicamente tutta la famiglia.

 

2) Quali polizze? Quali i vantaggi?

 Il mercato assicurativo in Italia è caratterizzato da una vasta offerta di prodotti: flessibilità e modularità permettono coperture fatte “su misura” a seconda delle diverse esigenze.

Sicuramente, con la pandemia, anche le Compagnie si sono dovute adeguare e apportare modifiche ai loro prodotti e servizi.

Ora come ora, viene da pensare che la risposta più ovvia è quella di ricorrere a polizze legate a rimborsi per spese sanitarie, per poter accedere alle cure.

In realtà, oltre alla salute, come già detto, c’è da valutare anche l’impatto economico sul tenore di vita della famiglia.

Proprio per questo è bene pensare a una Temporanea Caso Morte, utile per chi è unico portatore di reddito, utile per chi ha figli, utile per chiunque voglia tutelare i propri cari in caso di decesso.

Così come è importante una polizza Key Man: un valido strumento per dare continuità all’azienda nel caso venisse a mancare la figura chiave dell’azienda.

 

3) La risposta degli italiani

 

La pandemia sembra aver sensibilizzato il tema della protezione. A confermarlo sono i risultati della ricerca di EY Italy Insurance Consumer and Small Business Owner.

Il 59% delle persone colpite dalla crisi economica sono oggi interessate:

  • A stipulare una polizza contro la perdita di reddito da lavoro.
  • Ad acquistare un prodotto legato alle spese di ricovero causato dal Covid-19.

 

Conclusione

In un paese come il nostro, non proprio attratto dalle tematiche assicurative, fa ben sperare l’interesse generato verso le polizze.

Vero che la crisi ha portato a una contrazione dei consumi per cui non c’è un vero e proprio boom da parte dei privati, però c’è una maggiore sensibilità al rischio.

Se anche tu sei interessato, chiamaci per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno e trovare la polizza giusta per te!

Chiamaci per un preventivo gratuito.

 

CONTATTACI SENZA IMPEGNO

Oltre - Assicurazioni VelletriOltre - Assicurazioni VelletriOltre - Assicurazioni VelletriOltre - Assicurazioni Velletri